Collezione: Blog di Shelley

Leistungssteigerung von Balkonkraftwerken

Aumento delle prestazioni delle centrali elettriche da balcone

I sensori 3EM di Shelly hanno aiutato indielux GmbH a realizzare facilmente il loro risultato rivoluzionario
Tecnologia di monitoraggio dell'alimentazione ready2plugin per un aumento graduale delle prestazioni del balcone
per realizzare centrali elettriche. Ora è possibile produrre efficacemente energia solare in ogni casa –
attraverso sistemi semplicemente collegati alla presa. Questa è una svolta in questo
Segmento di mercato e significa: fotovoltaico per tutti!

Sfida
La tecnologia solare plug-in è utile non solo ai proprietari di case, ma anche agli inquilini di appartamenti
per generare elettricità. Con le centrali elettriche da balcone potete diventare più indipendenti dai crescenti costi di approvvigionamento.
stabilire i prezzi e contribuire al cambiamento climatico decentralizzato. Purtroppo ci sono ostacoli burocratici
di funzionamento è elevato, mentre il rendimento delle precedenti soluzioni pratiche è dovuto a ragioni di protezione della linea
è basso. Con il nostro algoritmo ready2plugin offriamo un'alternativa: conforme agli standard, sicura
re sistemi molte volte più potenti! Per questo abbiamo bisogno di un affidabile, confortevole
misurazione comoda senza interferire con l'impianto elettrico esistente.

Soluzione
Il misuratore di potenza indielux con tecnologia ready2plugin monitora e controlla il flusso di corrente –
sia in ambito domestico per evitare il sovraccarico dell'impianto elettrico e il surriscaldamento dei cavi
da proteggere, oltre che nella rete pubblica, al fine di garantire all'utente non esperto la regolamentazione di questa classe di prestazione.
per conformarsi alla conclusione. Riceve costantemente i dati necessari dal sensore energetico trifase intelligente
(uno Shelly 3EM o 3EM Pro), che calcola il consumo 2 vie, cioè anche in base alla rete
Misura l'immissione di energia solare. Questo dispositivo può essere installato nella scatola del contatore senza alcuna modifica.
e può essere configurato anche per sistemi monofase.

Risultato
Supportato da Shelly 3EM, il misuratore di potenza indielux utilizza la tecnologia ready2plugin
È possibile utilizzare la riserva di linea dinamica e si possono finalmente superare i consueti limiti dei mini impianti fotovoltaici.
600 watt - senza l'aiuto di un elettricista qualificato. Ottimizza i tuoi consumi
e consente di collegare per la prima volta i dispositivi di memorizzazione alle prese domestiche. Questo lo rende possibile
per utilizzare l'elettricità generata con un ritardo temporale e per collegare fino a 4000 watt di potenza. Anche tardi
Ulteriori aggiornamenti, monitoraggio dei dati storici, integrazione nella SmartHome o controllo
Con questa configurazione è possibile realizzare una wallbox per auto elettrica.

tag:

Precedente Lo scaldasalviette intelligente in bagno con Shelly